Zambetti

 
Prodotti
Servizi
Evidenza
 

 
La presenza di terriccio, sabbia, oli minerali ed idrocarburi derivante da modeste perdite di auto in sosta, nei parcheggi, nei lavaggi o durante i rifornimenti ai distributori di carburante causa inquinamento. Tali sostanze, raccolte nella rete fognaria tramite il dilavamento delle superfici in seguito ad eventi meteorici o lavaggi, possono pervenire nei corpi ricettori finali.

Si rende quindi necessario predisporre il piazzale e la fognatura in modo che l’acqua sia raccolta in un punto e convogliata al trattamento di depurazione prima di essere avviata al recapito finale.

Per questo tipo di inquinanti è previsto un trattamento con un separatore di oli completo di FILTRO A COALESCENZA. La funzione del filtro a coalescenza in poliuretano espanso con struttura in acciaio inox è quella di separare le micro particelle leggere (peso specifico ≤0,95 g/cm³ ) che non si scindono dall’acqua per semplice flottazione, aumentando di conseguenza il rendimento del separatore.

La scelta del modello di separatore è determinata, per i casi sopra menzionati, dalla portata nominale inviata all’impianto.

Tutti i separatori sono dotati di un dispositivo di scarico con OTTURATORE a GALLEGGIANTE che impedisce la fuoriuscita delle sostanze flottate.

Le vasche monoblocco sono realizzate in calcestruzzo armato e vibrato con copertura carrabile per autovetture o per mezzi pesanti dotate di ispezioni per la pulizia della vasca e per la sostituzione del filtro.

I separatori della serie NG sono stati dimensionati in base a quanto richiesto dalle normative UNI EN 858-1 e 858-2

DISOLEATORI STATICI CON FILTRO A COALESCENZA
Codice Modello Disegno

Superficie di trattamento

mq.

Portata massima

l/s

Tubazioni

E - U

Dimensioni interne

Ø

Volume disoleatore litri

Peso

Kg

AF5800 NG- 5

 disegno disoleatore 5

< 500 5 125 - 125 150 x   90h 400 1600
AF5810 NG-10

 disegno disoleatore 10

500-1000 10 160 - 200 160 x 185h 2800 3000
AF5815 NG-15

disegno disoleatore 15 

1000-2000 15 200 - 200 200 x 185h 5000 5750

Norme per il sollevamento

  • Sollevare un solo prodotto per volta.
  • E’ assolutamente vietato sollevare i prodotti utilizzando le grappe presenti in quanto le stesse sono ad esclusivo uso in fase di produzione.
  • Si declina ogni responsabilità dovuta all’errato sollevamento e all’inosservanza della regola di cui sopra.

 

pdf Tabella disoleatori statici monoblocco con filtro a coalescenza

 

 

 

SCHEMI INDICATIVI IMPIANTI

 

schema 1 disoleatore statico con filtro a coalescenza

 

 

 

schema 2 disoleatore statico con filtro a coalescenza

 

 

 

 

schema 3 disoleatore statico con filtro a coalescenza

pdf Schemi indicativi impianti

 

 

image4 1
IMG 1321  IMG 1324
 2  image6
4 3